Ospedale “Pugliese”, commovente lettera di un paziente: “Grazie per avermi salvato la vita”

Una breve lettera, ma significativa. Ricca di emozione, per ringraziare medici e personale del Reparto di Cardiologia dell’ospedale “Pugliese” di Catanzaro. Una lettera scritta da un paziente salvato grazie alla professionalità e all’umanità di persone le quali, nonostante le difficoltà e i turni massacranti, non si tirano mai indietro nel fare il loro dovere e salvare vite umane.

“Volevo esprimere -recita la lettera dell’uomo- con tutta sincerità la mia più profonda gratitudine nei confronti di persone come voi che hanno dimostrato professionalità, nonché senso di responsabilità e umanità. Anche se in circostanze non sempre brillanti sono stato onorato di avervi conosciuto. Spero di incontrarvi in luoghi decisamente migliorei per trascorrere momenti di gioia e affettuosa amicizia”.

 

Poche parole, ma commoventi, che dimostrano il grande lavoro di medici e personale. Un esempio di buona sanità che deve rendere orgogliosi tutti i calabresi.

Fonte