‘Campanella’, la firma di Scopelliti non scongiura gli esuberi

Problema risolto alla “Campanella”? Non pare proprio dopo l’ultimo laconico comunicato della Fondazione

“In data odierna i vertici della Fondazione, hanno inviato una nota con la quale evidenziano ai Soci fondatori Presidente della Regione Scopelliti, Magnifico Rettore Prof. Quattrone e nonché al Direttore Generale Dipartimento della Salute Dott. Orlando che l’accreditamento a 35 posti letto della Fondazione “Tommaso Campanella” determina un considerevole esubero di personale. Prima di giungere a drastiche decisioni (messa in mobilità) è stata richiesta con la suddetta immediate determinazioni al fine di scongiurare una drammatica, siffatta evenienza.”