Ama Calabria e Teatro Comunale, che stagione che ci aspetta!

Quest’anno i teatri a Lamezia hanno ottenuto l’agibilità e quindi sarebbe stata una cosa naturale se le associazioni fossero tornate a fare teatro nella loro città.
Ama Calabria ha scelto però di tornare anche a Catanzaro.
Ama Calabria ha voluto ringraziare Catanzaro, il Comunale e il pubblico della  città capoluogo donando una stagione di altissimo livello, che vedrà sul palco degli artisti di prim’ordine .

Flavio Insinna, Raoul Bova, Paolo Fresu e Nicola Piovani, si il premio Oscar Nicola Piovani, insieme a una grandissima compagnia di danza russa, renderanno immenso un 2019 che è stato senza dubbio un anno indimenticabile.

   

E nel 2020 avremo Peppe Barra, Luca Bono campione mondiale di illusionismo, Satyricon un omaggio a Federico Fellini tra Musica e Cinema, Marisa Laurito, La Camerata Ducale in un concerto che io reputo uno degli spettacoli più belli, e infine l’ultimo grandissimo attore italiano, Glauco Mauri.

Tra gli spettacoli anche uno  dedicato alle famiglie con lo spettacolo di Magia che vuole rendere partecipi anche i bambini e, soprattutto, quest ‘ anno verranno superati i confini tra Lamezia e Catanzaro.

Le stagioni, infatti, saranno diverse, 11 spettacoli a Catanzaro e 11 a Lamezia,  e chi si abbona alla stagione a Catanzaro avrà delle importantissime promozioni per Lamezia e viceversa.

Un grandissimo anno artistico, che darà la possibilità di vedere al meglio gli artisti locali e di conoscere i grandi nomi del teatro nazionale e internazionale.

Fonte