Lido, forza la portiera e ruba la borsa di una donna

Fermato per furto riceve anche un ordine di esecuzione per espiazione di pregressa pena detentiva in regime di detenzione domiciliare

E’ finito in manette perché ritenuto responsabile dei reati di furto aggravato e danneggiamento di autovettura Damiano Berlingiere, catanzarese di 40 anni,  con precedenti di polizia.
Aveva rubato la borsa di una donna custodita all’interno della sua automobile in viale Crotone. La segnalazione della vittima del furto aveva messo in allarme la Polizia intervenuta tempestivamente.

Dopo una breve attività di indagine, l’autore del reato è stato identificato e rintracciato dagli Agenti e deferito in stato di libertà alla competente Autorità Giudiziaria poiché ritenuto responsabile dei reati di furto aggravato e danneggiamento dell’autovettura.

Ulteriori riscontri investigativi hanno permesso, inoltre, di notificare a Berlingiere un ordine di esecuzione per espiazione  della pena detentiva, in regime di detenzione domiciliare, emesso dal Tribunale di Reggio Calabria. L’uomo, pertanto, è stato accompagnato, in stato di arresto, nella sua abitazione.

(r.m.)