Scontro scooter-cinghiale: centauro sotto i ferri a Soverato

di Nico De Luca – E’ stato operato stamane all’ospedale di Soverato il centauro rimasto ferito martedì notte nella zona Cuturella del centro jonico catanzarese.

Si tratta di un 52enne, M.F. che rientrava a casa a bordo del proprio scooterone. Ad un certo punto una sagoma gli ostruisce la carreggiata: si trattava di un grosso cinghiale che forse impaurito dal rumore della due ruote gli si è parato davanti.

 

Inevitabile lo scontro con l’animale che poi è fuggito. Il malcapitato invece è rimasto a terra dolorante, soccorso poco dopo da una signora, figlia di un infermiere.

OPERAZIONE RIUSCITA

Immediato il ricovero in ospedale dove ieri, mercoledì, è stato visitato e stamane operato dal primario ortopedico Politino Minniti e dalla sue equipe che gli hanno ricomposto una frattura-lussazione tibio-tarsica con ricostruzione del legamento.

Un mese di prognosi per il malcapitato ed una brutta avventura difficile da dimenticare.

Specie se i cinghiali continueranno a popolare strade e vie centrali di Soverato, un tempo nota come la città dei cavallucci marini, ma di recente più ‘famosa’ per la presenza di questi non troppo graditi mammiferi onnivori.

 

 

Fonte