Proclamati in Municipio i nuovi 32 consiglieri comunali della città

Sono 32, 20 di maggioranza e 12 di opposizione

Sono stati proclamati nella sala concerti del comune di Catanzaro i nuovi membri del nuovo Consiglio comunale della Città.

Sei di Forza Italia: Luigi Levato (1349), Ivan Cardamone (868), Roberta Gallo (584), Carlotta Francesca Celi (503), Modestina Migliaccio (451), Giulia Procopi (373);

cinque di Catanzaro da Vivere: Marco Polimeni (832), Antonio Mirarchi (620), Nuccia Carrozza (556), Alessandra Lobello (492), Ezio Praticò (481);

tre di Catanzaro con Abramo: Rosario Mancuso (509), Enrico Consolante (496) e Fabio Talarico (459) ;

due di Officine del Sud: Giuseppe Pisano (453) e Francesco Gironda (291);

due della Federazione Popolare per Catanzaro: Filippo Mancuso (1109) e Demetrio Battaglia (414);

due di Obiettivo Comune: Andrea Amendola (762) e Manuela Costanzo (473).

Accanto al candidato a sindaco del centrosinistra, Vincenzo Antonio Ciconte, siederanno, invece, un esponente dell’Udc, Tommaso Brutto (669), tre esponenti della lista #farepercatanzaro, Sergio Costanzo (1597), Fabio Celia (711) e Cristina Rotundo (627);

un rappresentante del Pd, Lorenzo Costa (722),

uno del gruppo Socialisti & Democratici con Mottola d’Amato, Roberto Guerriero (785),

due gli esponenti di Svolta Democratica, Eugenio Riccio (771) e Libero Notarangelo (586),

un rappresentante di Catanzaro #in rete, Rosario Lostumbo (875).

Sempre all’opposizione siederà il gruppo Cambiavento con l’ex candidato a sindaco Nicola Fiorita e Gianmichele Bosco (voti 424)