Memorandum, app e mascotte per le istruzioni di Protezione Civile


Si chiama Civilino ed è il personaggio che sarà in giro per le scuole del capoluogo ad illustrare ai più piccoli i principi basilari di protezione civile. Gli adulti invece dovranno consultare “Catanzaro sicura: conoscere per prevenire”, un libretto che riassume i comportamenti da tenere e le aree da raggiungere in caso di eventi calamitosi come mareggiate, terremoti o alluvioni.
Il vademecum riassume e facilita la consultazione del Piano comunale di Protezione civile, lo strumento redatto dall’amministrazione comunale del Capoluogo e che fa di Catanzaro il primo centro calabrese ad aver aggiornato al 2016 il suo Piano.