Incendio in casa, anziana carbonizzata davanti ad un caminetto

Inutile il soccorso dei Vigili del Fuoco in agro di Chiaravalle Centrale

Erano circa le 3 del pomeriggio quando i Vigili del Fuoco di Catanzaro, distaccamento di Chiaravalle Centrale, sono intervenuti in contrada S.Antonio dov’era stato segnalato l’incendio di un’abitazione.

Sul posto, cinque unità operative con tre automezzi hanno operato per domare le fiamme che, originatesi presumibilmente dal caminetto,  si sono successivamente propagate all’interno del locale cucina che è andato completamente distrutto.

Durante le operazioni di spegnimento del rogo, i Vigili del Fuoco hanno rinvenuto, in prossimità del caminetto il corpo carbonizzato di una donna di 93 anni, Caterina Macrì, che occupava l’appartamento.

Il pronto intervento dei vigili del fuoco ha evitato il propagarsi dell’incendio alle abitazioni vicine, estraendo dalle fiamme una bombola di gas Gpl che è stata posta in sicurezza.

 Sul posto presente il personale sanitario del 118 ed i Carabinieri