Cittadella regionale, lavoratori in protesta minacciano di buttarsi dal tetto

Rischia di degenerare la protesta che decine di percettori di mobilità in deroga stanno attuando da tempo davanti alla Cittadella regionale catanzarese di Germaneto. In tarda mattinata infatti un paio di persone hanno raggiunto il tetto dell’edificio da dove hanno preannunciato il suicidio. Subito sono state allertate le forze dell’ordine ma soprattutto i mezzi di soccorso, vigili del fuoco in primis.