Caminia, gli rubano nell’auto mentre guardano il panorama [VIDEO]

I carabinieri documentano il reato, recuperano gli oggetti. Deferiti i responsabili

Non lasciate borse ed effetti personali nell’auto, neppure se scendete qualche minuto a guardare il panorama!

E’ questo il senso del video che documenta l’abilità di alcuni soggetti nel violare la proprietà altrui per appropriarsi di beni.

I Carabinieri della stazione di Gasperina – Compagnia di Soverato (Catanzaro) – hanno deferito in stato di libertà cinque persone di Catanzaro per furto aggravato.

Costoro, in località Torrazzo di Staletti, (sotto la discoteca Rebus) si sono avvicinati ad un’autovettura in sosta, aperto il finestrino ed impossessati di due borse.

L’auto – una utilitaria – era parcheggiata in pieno giorno a margine della SS 106, in un luogo dove solitamente ci si ferma per ammirare il panorama del Golfo di Squillace, una posizione centrale che consente la vista da Catanzaro Lido a Soverato.

I militari hanno poi recuperato gli oggetti che sono stati restituiti ai legittimi proprietari.

Attenzione dunque a non lasciare gli automezzi aperti, men che meno con le chiavi attaccate; ma soprattutto portate con voi documenti, soldi ed effetti personali.