Cade in un pozzetto per le acque reflue: salvato cagnolino

L'operazione salvataggio cucciolo

Vigili del Fuoco in (buona) azione nei pressi del Nalini

Di operazioni come queste è pieno il brogliaccio degli interventi.

Ma sotto Natale assume maggiore significato l’uscita di una squadra dei Vigili del Fuoco che, nei pressi del crocevia Nalini- porta d’ingresso al quartiere Lido di Catanzaro – ha portato in salvo un cucciolo di cane randagio.

Il cagnolino era caduto all’interno di un pozzetto situato in un canale di raccolta delle acque reflue ed al momento del recupero si presentava in buona forma, spaventato ma senza ferite.

Rimesso in libertà è tornato subito a correre.
Nel suo linguaggio ha ringraziato questi uomini in divisa rossa che – più agili di un Babbo Natale – gli hanno regalato la salvezza.